INFORMAZIONI LEGALI

P&O di Perkmann Georg
Via Costantino 4 | 39050 | Fie’ Allo Sciliar (BZ)
Tel.: +39 0471 172 6376 | Fax: +39 0471 172 1187
E-mail: info@po-bz.it
Registro delle imprese di: Bolzano | Numero del Registro delle imprese: 206133
Partita IVA: IT02640490211 | Codice fiscale: PRK GRG 80T19 A952Y

CONDIZIONI DI VENDITA

VALIDITÀ DEL ELENCO PREZZI

Il presente elenco prezzi ha validità sino all’uscita della prossima edizione. Ogni nuovo elenco prezzi pubblicato annulla e sostituisce il precedente.

PREZZI

I prezzi indicati nel elenco prezzi sono espressi in Euro e da intendersi al netto di IVA e al netto dei costi di trasporto, che verranno indicati e calcolati a parte. I prezzi convenuti sono calcolati in base ai costi in atto al momento della stampa del elenco prezzi. Pertanto l’introduzione di nuovi costi e/o oneri di qualsiasi natura o la variazione di quelli esistenti comportano corrispondenti variazioni di prezzo. In ogni caso farà fede tra le parti il prezzo definito e comunicato al momento dell’ordine.

 

ORDINI E CONFERME D’ORDINE

L’ordine d’acquisto non è impegnativo per la venditrice. La vendita è conclusa con la ricezione da parte dall’acquirente del pagamento dell’ammontare del ordine.

 

CONDIZIONI DI PAGAMENTO

Le nostre fatture sono pagabili:
– Bonifico Bancario al momento del ordine,
– Paypal,
– Carte di credito Mastercard e Visa e tramite assegno circolare.
– Altre condizioni da concordare.
Il mancato e/o ritardato pagamento comporterà l’applicazione sugli importi insoluti degli interessi di mora ex. D.lgs.09/10/2002 n. 231

Acconti:
Per ordini di valore superiore a € 1000,00 o per ordini relativi ad articoli fuori catalogo e/o realizzati espressamente per il cliente, la venditrice si riserva il diritto di richiedere il versamento di un acconto all’ordine tramite bonifico bancario. Come luogo di esecuzione dei pagamenti si intende sempre il domicilio della venditrice anche nel caso che siano pattuite particolari forme di pagamento a mezzo cambiali, ricevute bancarie o simili.

 

TRASPORTO | SPEDIZIONE E CONSEGNA

La venditrice curerà che, in ragione del peso e delle dimensioni dell’articolo, un vettore di primaria importanza si occupi del trasporto della merce venduta. Con la rimessa della merce al vettore la venditrice adempie all’obbligo di consegna e la proprietà della cosa si trasferisce in capo all’acquirente. La merce venduta viaggia quindi per conto ed a rischio e pericolo dell’acquirente e la venditrice non è responsabile per deterioramenti e/o avarie e/o altri danni derivati alla merce durante il trasporto. Al momento dell’arrivo a destino della merce l’acquirente ha l’onere di verificare la stessa e di annotare sulla bolla di accompagnamento eventuali avarie e/o altri danni rilevati inoltrando immediato reclamo al trasportatore.

 

TEMPI DI CONSEGNA

I termini di consegna indicati nella conferma d’ordine non sono vincolanti per la venditrice, avendo carattere meramente indicativo e presuntivo, e si intendono comunque ad esclusivo favore della venditrice e decorrenti dalla data della conferma ordine. Tuttavia, trascorsi i 90 giorni dalla data della conferma d’ordine senza che la merce sia stata consegnata, l’acquirente ha la facoltà di recedere dalla vendita. Il recesso deve essere comunicato alla venditrice a mezzo raccomandata a.r. fax o e-mail certificata. Oltre alla facoltà di recesso, nessun altra pretesa, nemmeno risarcitoria, potrà essere avanzata dall’acquirente.

 

MONTAGGIO

Il montaggio degli articoli acquistati è ad esclusiva cura dell’acquirente. Su richiesta dello stesso la venditrice può fornire personale esterno ai prezzi ed alle condizioni stabiliti al momento dell’ordine.

 

ARTICOLI NON INCLUSI NEL ELENCO PREZZI IN VIGORE

– Articoli inclusi nel elenco prezzi precedenti ma non in quello in vigore, se disponibili, verranno forniti a prezzi aggiornati. Tali prezzi verranno comunicati al cliente dalla venditrice prima del perfezionamento dell’ordine. L’ordinazione di questi articoli, extra-elenco prezzi non può considerarsi „vendita per corrispondenza“ ai sensi della legge che regolamenta le vendite effettuate fuori dei locali commerciali decreto legislativo 15.01.1992 n° 50 e non rientra pertanto nel campo di applicazione di detta legge. Ciò esclude la facoltà di recesso previsto dalla citata legge.
– Articoli in esecuzione particolare (anche se offerti nel elenco prezzi), ovvero realizzati su espressa richiesta del cliente o altri articoli non a catalogo realizzati e/o forniti su indicazione, disegno etc. del cliente, non possono considerarsi „vendita per corrispondenza“ ai sensi della legge che regolamenta le vendite effettuate fuori dei locali commerciali decreto legislativo 15.01.1992 n° 50 e non rientra pertanto nel campo di applicazione di detta legge. Ciò esclude la facoltà di recesso previsto dalla citata legge.

 

DIRITTO DI RECESSO

La venditrice riconosce all’acquirente il diritto di recesso. Ai sensi del decreto legislativo 15 Gennaio 1992, Nr 50, l’acquirente può avvalersi di tale diritto entro 10 giorni lavorativi (sabato escluso) dal ricevimento della merce inviando comunicazione alla venditrice, entro tale termine (fa fede il timbro postale), mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere anche inviata mediante posta elettronica o telefax da spedirsi entro i termini su indicati, a condizione che sia confermata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento, con le medesime modalità, entro le 48 ore successive. L’acquirente è tenuto a restituire alla venditrice la merce ricevuta entro 7 giorni di calendario dalla data del suo ricevimento, intendendosi come termine di scadenza il momento in cui la merce viene consegnata per la restituzione all’ufficio postale o al vettore. Le spese di spedizione sono a carico dell’acquirente. La sostanziale integrità della merce é requisito essenziale per l’esercizio della facoltà di recesso.
La venditrice s’impegna a rimborsare all’acquirente la somma eventualmente pagata senza maturazione di interessi. Dal rimborso sono escluse le spese accessorie.

  

GARANZIA

Gli articoli inclusi nel elenco prezzi sono coperti da garanzia per vizi/difetti di qualità e/o fabbricazione per la durata di anni 1 dalla data di spedizione. L’operatività della garanzia è subordinata all’avvenuto pagamento da parte dell’acquirente degli importi scaduti che quindi non potranno dallo stesso essere ritardati e/o trattenuti. In ogni caso l’acquirente decade dal diritto alla garanzia se non denunzia i vizi alla venditrice nel termine di giorni sette dalla scoperta ovvero dalla consegna in caso di vizi apparenti. In forza di detta garanzia la venditrice, accertata la sussistenza del difetto e le condizioni di operatività della garanzia, provvede alla sostituzione dell’articolo ovvero, in caso di indisponibilità dello stesso, al rimborso del prezzo corrisposto dall’acquirente. L’acquirente riconosce che la venditrice non è in alcun modo responsabile per eventuali danni derivati direttamente e/o indirettamente da vizi e/o difetti della merce, come anche dovuto a della cativa gestione della merce fornita.

 

TRASERIMENTO DELLA PROPRIETÀ

La consegna della merce allo spedizioniere o al vettore ne produce il trasferimento della proprietà in capo al compratore e da tale momento la merce viaggia per conto e ad esclusivo rischio e pericolo del compratore stesso, con effetto totalmente liberatorio per la venditrice. Conseguentemente la venditrice non potrà essere ritenuta responsabile per deterioramenti, avarie, ritardi, multe e qualsiasi altro pregiudizio, diretto o indiretto, che colpisse la merce durante il viaggio. Spetta pertanto al compratore curare le richieste, i reclami e le azioni nei confronti dei terzi vettori, spedizionieri e/o eventuali compagnie di assicurazione. La venditrice si riserva il diritto di ricorrere a tutti i mezzi legali a sua disposizione per ottenere quanto dovuto.

  

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

La legge applicabile al contratto di vendita è la legge italiana. Le parti convengono che per ogni e qualsivoglia controversia derivante dall’interpretazione e/o dall’esecuzione del contratto di vendita. Foro esclusivamente competente sarà quello di Bolzano (BZ).

 

PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

(decreto legislativo 30 giugno 2003, n° 196 codice tutela dati personali) Si informa che:
– i dati personali vengono da noi trattati a livello cartaceo e informatico e raccolti presso nostra sede, per adempire ad obblighi imposti dalla legge, dai regolamenti, e dalla normativa comunitaria e per gestire i rapporti intercorrenti in ogni fase (precontrattuale, contrattuale, contenzioso ecc.);
– che i dati in nostro possesso non saranno diffusi , né comunicati a soggetti terzi a fini commerciali, fatti salvi limiti di cui all’art. 16 D Lgs196/2003; Diritto d’accesso
In conformità con il Decreto Legislativo del 30 giugno 2003 n. 196 („Codice per la Protezione dei Dati Personali“), avete il diritto di accesso e di rettificazione dei dati personali che vi riguardano.
Se desiderate esercitare questo diritto, basta scrivere a:
P&O di Perkmann Georg – Via Costantino, 4 – 39050 Fiè allo Sciliar (BZ).

 

SERVIZIO RESPONSABILE

Ogni richiesta d’informazioni, di diritto d’accesso o d’opposizione relativa alla protezione dei dati a carattere personale praticata dalla nostra azienda può essere inoltrata presso il nostro servizio specializzato inviando una e-mail a info@po-bz.it o scrivendo a P&O di Perkmann Georg – Via Costantino, 4 – 39050 Fiè allo Sciliar (BZ).